Nel 1965, la NASA ha iniziato ad usare le patch di stoffa per identificare ciascuna delle sue missioni e per simboleggiare gli obiettivi delle stesse ed il loro equipaggio. Ogni razzo lanciato ha quindi una patch ufficiale progettata da membri dell'equipaggio in collaborazione con il team di progettazione. I patch sono poi in bella mostra sulle attrezzature e indossate dagli astronauti della NASA ...

Leggi ancora